ESORDIO CASALINGO VINCENTE PER GEETIT PALLAVOLO BOLOGNA

[et_pb_section fb_built=”1″ _builder_version=”3.29.3″][et_pb_row _builder_version=”3.29.3″][et_pb_column _builder_version=”3.29.3″ type=”4_4″][et_pb_text _builder_version=”3.29.3″ hover_enabled=”0″]

Davanti a una tribuna al completo, Geetit Pallavolo Bologna ha subito riscattato la sconfitta esterna della prima giornata, imponendosi per 3-0 su Zephyr Trading La Spezia.

I ragazzi di coach Asta hanno giocato una grande partita, trascinati dalla carica del pubblico, che ha sostenuto la squadra dall’inizio alla fine con coreografie rossoblu e cori che hanno riportato alla mente i tempi d’oro della pallavolo bolognese.

Spiccano i 23 punti di Bartoli e i 14 di Bortolato, in una prestazione corale di squadra ordinata e che ha prodotto un bello spettacolo.

Ottima gara giocata dal libero Federico Poli, che dichiara: “È stato un perfetto esordio in casa, dovevamo rifarci subito dalla prima partita e ci siamo riusciti bene. Siamo ancora un cantiere, ma abbiamo grandi margini di miglioramento.

Soddisfatto anche coach Andrea Asta: “Abbiamo giocato bene e sono contento di aver fatto esordire in B due giovani, Sabbioni e D’Orio. Positivo l’atteggiamento e tante toccate a muro. Bravo il palleggiatore Filippo Govoni a tenere sempre in gioco gli attaccanti e a cambiare la tattica durante la partita.

La squadra ha dedicato la vittoria a Gianni Pellizzoni, storico dirigente della pallavolo bolognese, per il quale è stato fatto un minuto di raccoglimento prima del fischio d’inizio. La squadra tornerà in capo tra le mura amiche sabato 2 novembre (inizio partita ore 19.00 Palestra Pallavicini), alla ricerca di un’altra vittoria per cercare di dare continuità.

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Articoli correlati

BOLOGNA, LA ILEGADA DE BRUNO VINTI

Inizia a prendere forma la squadra di coach Marzola con una pedina fondamentale: Bruno Vinti. Lo schiacciatore di Rosario, dopo una lunga carriera nella massima serie