GEETIT, SI ALZA ANCORA LA QUALITÀ AL CENTRO CON LORENZO GROTTOLI

La Geetit Bologna aumenta il grado di difficoltà delle scelte di coach Marzola che vede a propria disposizione un reparto centrali molto vario.
Ai precedenti già annunciati, si aggiunge il volto di Lorenzo Grottoli.
Il classe 2000 di Ravenna aveva già partecipato al campionato di A3 proprio sotto la guida di Marco Marzola ed ora segue il tecnico anche nel capoluogo emiliano.
Cresciuto sportivamente a Ravenna vive con la Robur il suo esordio in A1 il 14 Aprile 2021 in occasione del match contro Vibo: trampolino di lancio per un set giocato interamente contro Piacenza.
Giovane età, esperienza e intesa con alcuni compagni che la scorsa stagione hanno lottato con i colori di PortoMaggiore: un’ innesto importante per creare un buon equilibrio tra giovani ed esperti!

Lorenzo Grottoli: “ Giocare a Bologna è un ulteriore passo per me: rimango nella categoria e lo faccio in una squadra con buone ambizioni e un roster competitivo. Penso di poter dare affidabilità, dedizione e di poter essere un buon legante per il gruppo.
Ho scelto di “seguire” lo staff e alcuni giocatori con cui ho passato la scorsa stagione a Portomaggiore in primis per gli allenatori di cui ammiro molto l’approccio allo studio gare e avversari, da cui emerge grande esperienza, poi ritrovare compagni con cui mi sono sempre trovato bene è sicuramente un grande valore aggiunto. La scelta di Bologna è stata anche influenzata dal mio percorso di studi poiché a Ottobre mi laureerò nella triennale di Scienze Motorie a Bologna e proseguirò poi con la Magistrale, appunto all’Alma Mater.
Concludo con un saluto a tutti i nostri tifosi che spero di vedere presto in palestra!!

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Articoli correlati

BOLOGNA: UNA PREPARAZIONE NO-STOP 

Geetit Pallavolo Bologna- CONSAR RAVENNA 2-2 (28-26; 25-21; 22-25; 20-25) Geetit Bologna: Ballan 6, Donati, Guerrini 13, Lugli 16, Lusetti 2, Orazi 6, Maletti 12,