JOBITALIA CITTA’CAST.PG – GEETIT PALLAVOLO BOLOGNA 0-3 (22-25; 14-25; 21-25) | VI GIORNATA Serie B Girone D

[et_pb_section fb_built=”1″ _builder_version=”4.0.6″][et_pb_row _builder_version=”4.0.6″][et_pb_column _builder_version=”4.0.6″ type=”4_4″][et_pb_text _builder_version=”4.0.6″ hover_enabled=”0″]

Trasferta vittoriosa per la GEETIT Pallavolo Bologna che centra la terza vittoria consecutiva col punteggio di 3 a 0 in casa della Jobitalia Città di Castello.

I rossoblu, però, hanno faticato più di quanto dica il risultato finale. Nel primo set, infatti, i ragazzi di Andrea Asta sono scesi in campo completamente privi di quella carica agonistica che li aveva contraddistinti nelle ultime gare. Sotto 10-16 la GEETIT è riuscita, comunque, a ricucire lo strappo grazie al maggior tasso tecnico ed a conquistare il primo parziale 25 a 22.

Da lì in poi la partita è cambiata, anche se Bologna non ha mai dato l’impressione di giocare al 100% delle proprie possibilità. In attacco spiccano i 21 punti di Bartoli tornato, finalmente, a picchiare forte da prima e seconda linea. Bene anche Lodi (9 punti con il 78% di positività) e Marcoionni, entrato al posto di uno spento Spiga.

Continua così la corsa delle GEETIT Pallavolo Bologna che con il successo in terra umbra e, conseguentemente alla sconfitta di La Spezia, si avvicina sempre di più alla zona calda dei play off.

Queste le dichiarazioni a fine gara di coach Andrea Asta: “Anzitutto dobbiamo essere contenti perché pur non avendo espresso il nostro miglior gioco siamo riusciti a vincere 3/0. Nel primo set siamo stati bravi a ricucire uno svantaggio di ben 6 punti. Anche stasera abbiamo avuto un grande aiuto dalla panchina grazie agli ingressi di Marcoionni e De Leo. Sapere di poter contare su tutti i giocatori è, per me, un ottimo segnale di crescita della squadra. Nelle prossime settimane continueremo a lavorare per migliorare le nostre tattiche in attacco e difesa, due fondamentali importanti dove abbiamo ancora ampi margini di miglioramento”.

L’appuntamento per i tifosi rossoblu è per sabato 30 novembre alla Pallavicini contro Ferrara, con inizio gara per le ore 19,00.

TABELLINO:

JOBITALIA Città di Castello: Franceschini 12, Zangarelli 8, Giglio, Cesari, Marini 2, Fuganti 3, Pitocchi, Cioffi, Marino, Cipriani 8, Camiletti, Celestini, Volpi, Cherubini 3, Montacci 2. All. Bartolini

GEETIT Pallavolo Bologna: Dorio, Bortolato 6, Sabbioni, De Leo 3, Govoni 3, Bartoli 21, Spiga 1, Morelli, Marcoionni 1, Scalorbi, Dombrovski 4, Castelli, Lodi 9, Poli. All. Asta

[/et_pb_text][et_pb_image src=”http://localhost/PallavoloBologna/wp-content/uploads/2019/11/geetit-pallavolo-bologna-vi-giornata-foto1.jpg” _builder_version=”4.0.6″ hover_enabled=”0″][/et_pb_image][et_pb_image src=”http://localhost/PallavoloBologna/wp-content/uploads/2019/11/geetit-pallavolo-bologna-vi-giornata-foto2.jpg” _builder_version=”4.0.6″ hover_enabled=”0″][/et_pb_image][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Articoli correlati

BOLOGNA, LA ILEGADA DE BRUNO VINTI

Inizia a prendere forma la squadra di coach Marzola con una pedina fondamentale: Bruno Vinti. Lo schiacciatore di Rosario, dopo una lunga carriera nella massima serie